Il nuovo Moblin 2.0 abbandona Ubuntu

Il progetto Intel Moblin (destinato ai mobile internet device) arriva alla sua versione 2.0, con importanti novità. La più importante è l’abbandono della piattaforma Ubuntu in favore di Fedora. Una decisione che non avrebbe nulla a che vedere con problemi legali alla distribuzione Ubuntu, ma alla decisione di avere un sistema che supportasse i pacchetti RMP, preferiti ai pacchetti DEB. Nei primi infatti è possibile inserire informazioni sulle licenze di varie applicazioni a differenza dei sempre ottimi DEB.

Fonte: Cellulari.it, Ossblog

Annunci
Pubblicato su UbuntuNews. Tag: . Leave a Comment »